IMG_2165.jpg
Casetta ok bianca.png

AGRICOLTORI

agricoltori bianco.png

L'impegno dei nostri agricoltori

IMG_2165.jpg

È nata dall’orzo conferito dalla Cerealicola@ /da Mario@.

Il terreno è stato seminato 3 mesi fa@.

Piano piano, nel rispetto dei ritmi naturali, a partire dal 20 gennaio@ sono nati i primi germogli.

Sole, acqua, concimi naturali e l’esperienza dei nostri agricoltori hanno aiutato le spighe a maturare…

Fino a giugno, il momento della raccolta, iniziata nella seconda settimana del mese@.

60.000 tonnellate di orzo raccolto@, in viaggio verso la malteria, per un malto 100% italiano.

VIRTUAL TOUR

Malteria bianco.png

MALTERIA

Nasce il malto d’orzo!

IMG_0257_edited_edited.png

La sua storia ha appassionato già 890 utenti@ che hanno visitato questa pagina. La lavorazione della granella, pulita e calibrata, segna l’inizio del processo di preparazione dell’orzo: nel mese di novembre è iniziato quello della tua birra, con il macero, la germinazione, 6 giorni@ di essiccazione fino alla maturazione: il 31 luglio 2020@ si è concluso il processo di maltazione. Il malto d’orzo della tua birra ha un indice "Kolbach" 43,5 e un indice proteico 11@.

Il nostro tempo è il tempo della qualità: 9 giorni@ per dare alla tua birra la giusta stabilità e l’aroma inconfondibile che la rendono unica al mondo.

Nella maltazione il consumo medio annuale di energia elettrica è stato a basso impatto ambientale.

Nella nostra malteria la sostenibilità è trasparenza.

GALLERY

Bari 01.jpg
birrificio bianco.png

BIRRIFICIO

La fermentazione. Talento ed esperienza

Bari 01.jpg

Oggi è il 3 febbraio@! 

Sono trascorsi 90 giorni@

da quando la tua birra è nata.

Conosci il processo di birrificazione? Si chiama ‘brewing’ ed è composto da tante fasi di lavorazione. 

Il malto viene macinato (macinazione), addizionato ad acqua calda (ammostamento), addizionato al luppolo (amaricatura), bollito e chiarificato (1a chiarificazione).

A questo punto del processo avviene il raffreddamento e l’insemenzamento del mosto con il lievito, fino a quel momento mantenuto in purezza in una vera banca dei lieviti. Si avvia la fase della fermentazione! Ci sono 8 grandi serbatoi@ dove la birra grezza fermenta per 10 ore@.

Terminata la fermentazione, il lievito viene separato dalla birra (filtrazione) e la birra filtrata viene chiarificata (2a chiarificazione).

La birra viene stoccata in tank per un tempo non superiore a 72h, imbottigliata e pastorizzata.

Dopo l’etichettatura è pronta per essere degustata. 

Sono le 20:00@! È l’ora della tua Peroni!

INTERVIEW

26161262_xl.jpg
PR_MB.png
bottiglia bianco.png

LA TUA PERONI

WhatsApp Image 2021-03-11 at 07.43.22.jp

La birra PERONI. PER NOI dal 1846

26161262_xl.jpg

Ciao! Sei il nostro visitatore N° 911@.  Grazie per aver scelto un malto 100% italiano!

La tua birra ha fatto davvero un bel viaggio…  coltivata in campo, trasformata in malteria, lavorata in birrificio ed ora è nelle tue mani, in ottime mani.

Sai, il pianeta ci sta molto a cuore. Per questo, anche in fase di distribuzione la nostra attenzione all’ambiente è massima.

 Per noi di Peroni sostenibilità è rispetto

lungo tutta la filiera.

Sei pronto a sorseggiarla? Oggi è una giornata calda/fresca/fredda@… una Peroni è sempre la compagna perfetta.

Puoi abbinarla ad un’insalata gourmet, ad un piatto di fettuccine, ad un pita, ad un fish & chips…

Bevila con passione. Perché dal 1846 la passione italiana ha il gusto Peroni.

CUCINA STELLATA